La fuga dei cervelli

Un mio breve intervento su di un blog relativo al fenomeno della fuga dei cervelli in Italia

Come emerge chiaramente dagli interventi, pieni tutti di grande ragionevolezza, la fuga dei cervelli divide in due categorie di pensiero. Chi lo vede parte naturale di un grande movimento libero di persone “cittadini del mondo” e chi come una fuga di valore verso altri paesi.

Vorrei dare un contributo molto più articolato ma purtroppo ho tempo solo per due riflessioni veloci. Ho opinioni molto precise a riguardo ma mi limito, da un osservatorio abbastanza privilegiato, a dirvi che oggi non possiamo parlare di “circolazione” di cervelli tra il nostro ed altri paesi ma di deflusso costante di risorse dall’Italia verso il resto del mondo. Un saldo nettamente e drammaticamente negativo. Circolazione è un altra cosa. Oggi il nostro paese non può pensare di essere attrattivo solo per periodi più o meno lunghi di vacanza o per studenti stranieri in cerca della “bella vita”. Le nostre migliori università hanno pochissimi studenti stranieri che oltretutto ben difficilmente si fermano poi a lavorare nel nostro bel paese.

Nel mio settore, l’Information Technology, è quasi impossibile trovare giovani che decidano di venire a studiare, fare ricerca o impresa in Italia. Si vede solo un costante e massiccio deflusso di patrimonio umano.

Attenzione però a non scaricare sempre e solo le responsabilità sulle università o sul “pubblico”, dei quali non si vuole negare, ovviamente, il ruolo centrale. C’è anche un grande concorso di colpa da parte di tutta la società, del mercato dei capitali, delle aziende private e dei privati cittadini che, ad esempio, rendono gli affitti per gli studenti studenti fuori sede delle vere e proprie tasse universitarie nascoste.

Cerchiamo cosa non va negli altri ma cerchiamo anche di capire cosa possiamo fare noi, nel nostro infinitamente piccolo, per migliorare le cose.”

 

brain

Senza categoria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: